SPETTACOLI PER GRANDI E PICCINI

Compagnia TARTARUGA APS
Di e con Chiara Magri
Regia di Tiziano Manzini
Costumi di Gaetano Miglioranzi
Scene di Lando Francini
Luci e suono Dario Filippi

Beniamina, che arriva da chissà dove, bussa a tutte le porte del villaggio per avere un tozzo di pane. Nessuno apre perché é troppo allegra, perché è troppo gentile, perché… Perchè tutti trovano mille buoni motivi per non aprire la porta ad uno sconosciuto.

Ma Beniamina non si perde d’animo. Sotto i fiocchi di neve la notte di Natale nella piazza del paese accende il fuoco, riempie un bidone d’acqua, ci butta dentro un sasso ed aspetta canticchiando che la “zuppa di sasso” sia pronta.

Il miracolo avviene, le porte finalmente si aprono, la gente si raduna intorno al fuoco e per rendere migliore la zuppa ognuno porta un ingrediente. Nella fredda notte d’inverno risate, abbracci, canti e balli, si riscoprono vincendo la diffidenza.

Questa storia è conosciuta come la favola dove il lupo nero rappresenta “l’estraneo”,

noi raccontiamo la leggenda originale che arriva dai Balcani per riscoprire il valore dell’incontro senza pregiudizi.

Un paesaggio creato con semplici oggetti permette di incontrare una stravagante carrellata di personaggi, sviluppando una narrazione coinvolgente capace di giocare col pubblico.

Fascia d’età: Spettacolo per tutti

Ingresso:  Ingresso gratuito

Informazioni:
Teatro del Vento cell whatsapp 3483117058 – info@teatrodelvento.it
Biblioteca di Terno d’Isola 035 4940561 – biblioteca@comune.ternodisola.bg.it